JUNE 2020: ALESSIA GENEVE DIBENEDETTO

Lo studente del mese di giugno 2020 del centro Wall Street English di Udine

è Alessia!

Commento studentessa

Perché cominciare a imparare l’inglese a 40 anni?

Molte sono le ragioni: potrei dire per il mio lavoro, ma quella reale è per scoprire il mondo.

Dopo aver studiato la grammatica, imparato come ordinare al ristorante o chiedere informazioni all’estero, ora il mio obiettivo è quello di essere in grado di gestire una conversazione dagli argomenti più vari. Ne ho sentita l’esigenza durante il mio primo viaggio a NYC: mentre mi trovato nel parco Bryant, uno studente universitario mi si è avvicinato chiedendo la mia opinione sul conflitto in Afghanistan, per inserirla in un suo progetto di ricerca. Ho fatto molta fatica ad esprimere chiaramente un concetto che nella mia mente era più limpido che mai.

La mia esperienza in WSE è stata assolutamente positiva: il metodo è intuitivo, attivo e coinvolgente e migliora sia la capacità di ascolto che di conversazione; ciò è importante dal momento in cui l’inglese, per via della sua diffusione in tutto il mondo, è sensibile alle innumerevoli variazioni portate dai vari accenti e pronunce.

Le lezioni sono interessanti, gli insegnanti alternano approfondimenti di grammatica ad attività di conversazione in cui mettere in pratica e prendere confidenza con le parole ed espressioni apprese durante il corso. Sento che il mio vocabolario si è molto ampliato.

La piattaforma digitale world.wallstreetenglish e tutte le applicazioni correlate mi hanno permesso di proseguire con il corso anche durante il lockdown. Le lezioni online in quel periodo mi hanno dato la possibilità di interfacciarmi con studenti da tutta Italia, in particolare dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna. L’espressione “take care” ha significato molto per me in quel periodo.

… ma nonostante l’entusiasmo per le lezioni online, non vedo l’ora di rivedere tutti a scuola, insegnanti e studenti!

 

Commento Service Manager

Alessia è una studentessa di cui tutto lo staff è molto orgoglioso, poiché nonostante il grande impegno sul lavoro che l’ha travolta durante questo periodo ha proseguito il suo percorso a ritmo serrato e con ottimi risultati, dimostrando di aver compreso il nostro metodo nel profondo. Oltre al piacere di vedere i progressi risultati da un impegno costante, il piacere è dato anche dall’avere tra i nostri studenti una persona cara come Alessia. Anche solo parlandosi al telefono durante il lockdown, la sua voce ha sempre sprizzato di gioia e positività! We love people like you.