SEPTEMBER 2017: SARA CATTARUZZA

LO STUDENTE DEL MESE DI SETTEMBRE 2017 nel centro Wall Street di Udine è SARA CATTARUZZA

COMMENTO STUDENTE

Mi sono imbattuta alla WSE quasi per caso.
Da anni cercavo di riprendere in mano l’Inglese senza esito. La WSE è stata la svolta.
Da studente svogliata e demotivata, in pochi mesi, ho ripreso a studiare l’inglese con entusiasmo, forte motivazione e risultati concreti. Ora mi sento sicura e disinvolta nella comunicazione verbale: competenza essenziale per poter viaggiare all’estero da sola.
La flessibilità d’orari offerta mi permette d’essere costante nello studio, nonostante io abbia un lavoro con turni molto particolari. Il mio percorso di studio è personalizzato, le lezioni a mia misura. Questo è possibile per la presenza di uno staff speciale, molto accorto e competente.
Gli insegnanti (John, Nick e James) presentano la rara qualità dei veri maestri: rendere facili e divertenti le strutture linguistiche più complesse. Sono dei coach: vanno oltre la lezione frontale. Ogni incontro è un’esperienza interattiva, uno scambio di idee e progettualità. Dopo ogni lezione mi sento arricchita come persona.
L’inglese (per me ora) non è solo una materia di studio ma uno strumento per stare nel mondo; una competenza trasversale.
Nel mio percorso di studio ho avuto la fortuna di incontrare altri studenti che sono diventati veri amici, con i quali interagisco spesso in inglese anche al di fuori della scuola. Con spontaneità ci scriviamo in lingua anche i messaggi su whatsapp.
Questa scuola ha la qualità di mettere a proprio agio tutti noi, adulti in formazione. A volte da “grandi” è difficile riprendere a parlare in una lingua straniera, si ha paura e vergogna, ma alla WSE è possibile perfino ridere dei propri errori e continuare a provare, e i risultati ci sono.

COMMENTO SERVICE MANAGER

È sempre un piacere aiutare Sara nel suo percorso di apprendimento. Nonostante gli innumerevoli impegni lavorativi, Sara è riuscita a conciliare e bilanciare studio e lavoro, spinta da una forte motivazione. Sin da subito, ha saputo apprezzare la validità del metodo Wall Street e il progresso nella comunicazione orale di Sara è ben evidente! Ha arricchito il suo vocabolario con tantissime nuove espressioni e frasi idiomatiche. Non ci rimane che dirti: “Keep up the good work”! Continua così!