JULY 2020: LUCA MICELI

Lo studente del mese di luglio 2020

del centro Wall Street English di Udine è Luca!

Commento studente

L’esperienza con il corso on line di WSE è stata decisamente utile e interessante. Io partivo da un livello linguistico molto basso, avendo studiato francese alle scuole, per cui all’inizio anche i più semplici dialoghi tra Shen e Benny erano una sfida per la mia capacità di comprensione! La mia costanza e la disponibilità dei docenti (di provenienza diversa per cui ho potuto iniziare a comprendere le differenze di pronuncia nell’inglese di diverse parti del mondo) mi hanno aiutato a proseguire nel percorso intrapreso. L’impegno richiesto è stato adeguato alla mia disponibilità temporale (lavorando a tempo pieno in ospedale ai tempi del covid-19 non mi restava molto tempo libero se non la sera) e sono riuscito a restare al passo con la didattica, indice di un corso ben costruito e rodato dai docenti. La fruizione on line è a mio avviso semplice anche per chi non abbia un elevato grado di alfabetizzazione digitale e non ho riscontrato problemi di sorta se non a volte dei rallentamenti dovuti alla congestione della Rete e non a disguidi tecnici. Un difetto? E’ già finito!! 😊

Commento Sevice Manager

L’impegno di Luca durante questo periodo così travagliato e impegnativo dal punto di vista lavorativo è degno di nota. Nonostante la sua professione lo abbia portato a schierarsi in prima linea, Luca ha intrapreso con entusiasmo, determinazione e serietà un percorso linguistico dal ritmo serrato che in pochi studenti riescono a sostenere con la stessa costanza. La soddisfazione di Luca dimostra che una vita lavorativa impegnativa e l’apprendimento di una seconda lingua possono essere non solo conciliate, ma portare entrambe a un grande successo! Great job Luca!!!

JUNE 2020: ALESSIA GENEVE DIBENEDETTO

Lo studente del mese di giugno 2020 del centro Wall Street English di Udine

è Alessia!

Commento studentessa

Perché cominciare a imparare l’inglese a 40 anni?

Molte sono le ragioni: potrei dire per il mio lavoro, ma quella reale è per scoprire il mondo.

Dopo aver studiato la grammatica, imparato come ordinare al ristorante o chiedere informazioni all’estero, ora il mio obiettivo è quello di essere in grado di gestire una conversazione dagli argomenti più vari. Ne ho sentita l’esigenza durante il mio primo viaggio a NYC: mentre mi trovato nel parco Bryant, uno studente universitario mi si è avvicinato chiedendo la mia opinione sul conflitto in Afghanistan, per inserirla in un suo progetto di ricerca. Ho fatto molta fatica ad esprimere chiaramente un concetto che nella mia mente era più limpido che mai.

La mia esperienza in WSE è stata assolutamente positiva: il metodo è intuitivo, attivo e coinvolgente e migliora sia la capacità di ascolto che di conversazione; ciò è importante dal momento in cui l’inglese, per via della sua diffusione in tutto il mondo, è sensibile alle innumerevoli variazioni portate dai vari accenti e pronunce.

Le lezioni sono interessanti, gli insegnanti alternano approfondimenti di grammatica ad attività di conversazione in cui mettere in pratica e prendere confidenza con le parole ed espressioni apprese durante il corso. Sento che il mio vocabolario si è molto ampliato.

La piattaforma digitale world.wallstreetenglish e tutte le applicazioni correlate mi hanno permesso di proseguire con il corso anche durante il lockdown. Le lezioni online in quel periodo mi hanno dato la possibilità di interfacciarmi con studenti da tutta Italia, in particolare dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna. L’espressione “take care” ha significato molto per me in quel periodo.

… ma nonostante l’entusiasmo per le lezioni online, non vedo l’ora di rivedere tutti a scuola, insegnanti e studenti!

 

Commento Service Manager

Alessia è una studentessa di cui tutto lo staff è molto orgoglioso, poiché nonostante il grande impegno sul lavoro che l’ha travolta durante questo periodo ha proseguito il suo percorso a ritmo serrato e con ottimi risultati, dimostrando di aver compreso il nostro metodo nel profondo. Oltre al piacere di vedere i progressi risultati da un impegno costante, il piacere è dato anche dall’avere tra i nostri studenti una persona cara come Alessia. Anche solo parlandosi al telefono durante il lockdown, la sua voce ha sempre sprizzato di gioia e positività! We love people like you.

 

APRIL 2020: SARA SCARSINI

Lo studente del mese di aprile 2020 del centro Wall Street English di Udine

è Sara Scarsini! 

Commento studente: 

A giugno 2019 ho cominciato a lavorare come ricercatrice per un progetto finanziato dalla Comunità Europea e quindi a scrivere, confrontarmi e parlare con i colleghi quasi solo ed esclusivamente in inglese. In settembre poi ho partecipato al mio primo face-to-face meeting in Irlanda. È stato entusiasmante, ma MOLTO MOLTO faticoso trovarsi immersi nella lingua inglese senza sosta per giorni interi. In particolare con i colleghi irlandesi (madrelingua – considerazione scontata ma tutt’altro che trascurabile – e con il loro accento … complicato).

Appena tornata a casa quindi mi sono messa alla ricerca di un corso serio di inglese che mi aiutasse a vivere i prossimi incontri in maniera più rilassata e potermi godere appieno l’esperienza. E a gennaio sono approdata alla Wall Street English Udine. Il metodo mi è piaciuto fin dai primi incontri, le lezioni interattive non hanno niente a che vedere con le noiose lezioni standard a cui siamo abituati: le brevi sit-com sono divertenti e spaziano in ogni ambito della vita di ogni giorno (dall’innaffiare le piante ai colloqui di lavoro)! Con il lockdown poi sono diventate un piacevole impegno che scandiva il passare del tempo dentro una realtà surreale in cui era diventato difficile definire obiettivi e risultati raggiungibili in un tempo definito. Tutor e teacher hanno dimostrato sempre la massima accoglienza e disponibilità garantendo le migliori condizioni per l’apprendimento. Anche durante questo lungo periodo di chiusura della scuola in cui è stata messa a punto – in maniera rapida ed efficace – la modalità totalmente online. Certo vedersi di persona è un’altra cosa ma mentre aspettiamo di potere ricominciare a farlo, avere l’opportunità di procedere regolarmente con le nostre attività, conoscere nuovi teacher e avere la possibilità di parlare con studenti di tutta Italia ha rappresentato una bella occasione d’incontro durante questa emergenza sanitaria che ci ha imposto di ridurre al minimo le relazioni interpersonali.  La strada da percorrere per me è ancora lunga ma posso dire che fino a questo momento dell’esperienza alla Wall Street sono molto soddisfatta. L’ambiente accogliente e positivo rende il processo di apprendimento leggero e piacevole ed è per questo che la consiglio davvero a tutti!

Commento Service Manager: 

Leggere le parole di Sara sulla sua esperienza ci riempie il cuore di gioia e di soddisfazione. La studentessa ha dimostrato fin da subito la sua determinazione e serietà, frequentando le attività con regolarità e con grande motivazione, elementi che hanno determinato il suo successo e i suoi voti altissimi. I risultati ottenuti da Sara sono la prova che forza di volontà e positività sono la chiave per raggiungere i propri obiettivi, nonostante tutto. You are unstoppable!!!

JANUARY 2020: GIUSEPPE PAGANO

Lo studente del mese di gennaio 2020 del centro Wall Street English di Udine è Giuseppe Pagano! 

Commento studente:  Ciao, sono Giuseppe, ho 22 anni e sono una persona ambiziosa. Durante i miei ultimi anni alle superiori sono riuscito a raggiungere il massimo dei voti e con l’inizio della carriera lavorativa mi sono subito messo all’opera, seguendo le mie passioni. All’età di 21 anni sono riuscito a fondare la mia azienda e a collaborare con il colosso del marketing (Amazon), e di questo ne vado molto fiero. Poco tempo fa mi sono iscritto alla Wall Street English perché durante i miei viaggi ho sempre trovato difficoltà a relazionarmi, proprio a causa della mancata conoscenza della lingua inglese. All’interno della scuola mi sono sentito fin da subito a casa, anche se sono una persona abbastanza taciturna. Le lezioni con gli insegnanti madre lingua sono proprio ciò di cui avevo bisogno per la mia crescita personale e le attività nello Speaking Center rendono completa l’esperienza dell’apprendimento dell’inglese. I corsi non ti stancano mai: da quando ho iniziato non ne ho fatto più a meno! Ogni giorno ho dedicato almeno un’ora di studio alla lingua che mi ha cambiato la vita.

Ringrazio tutto lo staff per questa esperienza straordinaria…tra un paio di mesi dovrò partire per Londra e grazie a questa scuola ho tutto il necessario per farlo al meglio!

Commento Service Manager:  Giuseppe è un giovane molto determinato e questo si è percepito anche nell’approccio verso lo studio della lingua inglese, infatti fin dall’inizio si è dedicato con molto impegno e costanza con uno sguardo sempre rivolto verso il suo obiettivo. In questi pochi mesi la sua frequenza intensiva gli ha consentito di fare un notevole progresso e siamo certi che saprà destreggiarsi al meglio durante il suo prossimo viaggio. Thumbs up mate!

AUGUST 2019: MARZIA DE BIASIO

LO STUDENTE DEL MESE DI AGOSTO 2019 nel centro Wall Street English di Udine è MARZIA DE BIASIO.

Commento studente: My name is Marzia; I’m a cardiologist, and I love my job.

Questa è la presentazione di me stessa in inglese ed è la prima frase che ho imparato a pronunciare frequentando il corso. Mi sono iscritta perché volevo imparare l’inglese, che non avevo mai studiato sui banchi di scuola e che negli anni scorsi avevo cercato di apprendere in qualche modo da autodidatta. Potevo capire il testo degli articoli scientifici, ma ai convegni facevo difficoltà a comprendere le relazioni e non potevo fare domande o commenti; mi sentivo isolata. Quando mi sono iscritta ho pensato a questo corso come a un impegno, pesante ma necessario per poter svolgere meglio la mia professione, un po’ come gli allenamenti per gli atleti e l’esercizio con gli strumenti per i musicisti. Ero un po’ preoccupata perché il mio lavoro è impegnativo e non sapevo come avrei organizzato il tempo tra lavoro, lezioni e studio…

E invece… Per me dopo poche lezioni, il corso d’inglese alla Wall Street è diventato un piacere. Io volevo fare practice, fare conversation e testare il mio livello durante gli encounters. Non era un dovere ma un piacere. Ho trovato un clima molto molto amichevole e ho conosciuto delle persone bellissime, solari e al contempo profonde. E così, nel corso di pochi mesi mi sono trasformata, un po’ come un bruco diventa farfalla, in modo semplice e naturale. Non studiando sui libri, ma vivendo l’inglese nelle sue molteplici sfaccettature nel mondo reale. Quando ho incontrato pazienti stranieri mi sono sentita molto più confidente nella mia capacità di raccogliere l’anamnesi e di dare loro sicurezza. Quando una studentessa ungherese ha frequentato il mio reparto, per alcune settimane ho conversato con lei in inglese come se fosse la mia vicina di casa e ci conoscessimo da tempo. Quando ho partecipato al Congresso Europeo di Cardiologia a Parigi ho ascoltato la maggior parte delle relazioni senza dover sforzarmi, ma con piacevolezza.

Ho ancora tanto da imparare e voglio continuare questo percorso in cui sto raccogliendo molte soddisfazioni e ringrazio TUTTO il personale solare, disponibile, estremamente professionale e preparato e, per ultimo ma non meno importante, profondamente umano.

Commento Service Manager: Quando Marzia entra al Wall Street porta con sé il sole! Il suo entusiasmo e la sua simpatia sono davvero contagiosi, così come l’impegno nello studio della lingua inglese. È stato davvero un piacere e una grande soddisfazione seguire il suo percorso fino al traguardo di Student of The Month: Marzia è il perfetto esempio di come il coraggio di uscire dalla propria “comfort zone” porti ad ottimi risultati. Awesome job, Marzia!!!

JUNE 2019: GIACOMO BALLALI

LO STUDENTE DEL MESE DI GIUGNO 2019 nel centro Wall Street English di Udine è GIACOMO BALLALI

COMMENTO STUDENTE

Due anni fa ho cominciato il percorso di studio al Wall Street perché volevo migliorare il mio inglese. All’inizio non avevo dimestichezza con Conversations ed Encounters perché, fino a quel momento, le uniche conversazioni in lingua inglese di cui avevo esperienza erano state le interrogazioni scolastiche. Presto però ho capito che le Conversations al Wall Street non avevano niente a che vedere con le interrogazioni di inglese che vengono fatte a scuola e quindi ho cominciato a sentirmi più a mio agio. Ora ho appena ottenuto una certificazione di livello B2, cosa che non mi sarei mai immaginato potesse accadere così presto! Inoltre, durante i miei viaggi all’estero, ho già avuto la prova che il lavoro che sto facendo qui è davvero molto utile!

COMMENTO SERVICE MANAGER

Grazie alla sua costanza e l’impegno nello studio, Giacomo ha raggiunto ottimi risultati. La certificazione di livello B2, ottenuta con il massimo dei voti ed emessa dal prestigioso Trinity College di Londra, è il perfetto coronamento del suo percorso qui al Wall Street English. Ci auguriamo che questo sia solo l’inizio di una lunga e proficua esperienza con l’inglese! Well done Giacomo!!

MARCH 2019: LUCIANO VICARIO

LO STUDENTE DEL MESE DI MARZO 2019 nel centro Wall Street English di Udine è LUCIANO VICARIO.

“Con riconoscenza, simpatia ed un grande ringraziamento a tutta l’organizzazione della Wall Street English per la formazione datami nella lingua inglese, Luciano Vicario”.

Questa è la dedica che abbiamo ricevuto sulla tesi di laurea che ci è stata donata da un nostro studente molto speciale, che abbiamo deciso di nominare “Student of the Month” per il mese di marzo. La storia del dott. Vicario è molto particolare. Erano gli anni ‘70, e Luciano Vicario aveva terminato gli studi di lingue all’ università; gli mancava solo la tesi. Ma la sorte volle che questi studi dovessero essere interrotti, perché gli fu offerto un posto di lavoro in banca. A quei tempi si trattava di un posto molto ambito, e Luciano accettò l’incarico e fece una brillante carriera, diventando direttore. E l’Università, vi chiederete? Luciano Vicario non rinunciò al suo desiderio di laurearsi, infatti continuò a mantenere le spese universitarie per non perdere i crediti degli esami sostenuti, con il proposito di concludere il tutto una volta raggiunta la pensione. Dopo 45 anni, infatti, venne a trovarci in Wall Street: “Ho bisogno di riprendere il mio inglese perché ho intenzione di laurearmi in lingue. ”

E’ stato un vero piacere aiutare un allievo così determinato ed appassionato, e abbiamo festeggiato con gioia la sua laurea il 25 marzo. Come non sceglierlo come STUDENT OF THE MONTH.”

FEBRUARY 2019: ROBERTO MULLONI

LO STUDENTE DEL MESE DI FEBBRAIO 2019 nel centro Wall Street English di Udine è ROBERTO MULLONI !

 

Commento studente:

Mi chiamo Roberto e la mia esperienza in Wall Street English è iniziata qualche anno fa … erano i primi mesi del 2015.Dopo un anno di intensa esperienza lavorativa all’estero ero infatti estremamente motivato a migliorare quello che era il livello di conoscenza della lingua Inglese di allora, sia per la parte grammaticale che per quella “parlata”. Viviamo infatti in un epoca in cui siamo sempre più globali e multietnici e dove è professionalmente indispensabile una padronanza fluente dell’Inglese…non potevo stare a guardare..avevo bisogno di aiuto.Ad oggi mi ritengo molto soddisfatto di aver scelto la Wall Street English, il loro metodo di insegnamento lo trovo molto efficace e mirato e consente di entrare in confidenza con la lingua straniera in modo graduale e naturale.  Le “Social Activities” proposte dalla scuola e vissute assieme ai compagni di corso sono esperienze molto divertenti e utili…cosa chiedere di più? Nuovi Amici e nuova Lingua?…Well done.  Cos’altro da dire…sono molto onorato di essere stato eletto “Studente del mese”, un riconoscimento molto speciale di cui ne sono molto fiero.  Un grande “Grazie” a tutto lo staff della WSI (vecchie leve e new entries)…Amici e mentori dopo tanto tempo passato assieme, Grazie infinite per la vostra professionalità e pazienza (soprattutto per sopportarmi a tarda ora)…Grazie per avermi dato l’opportunità di migliorare, sia come studente che come persona.

“Learn everything you can, anytime you can, from anyone you can – there will always come a time when you will be grateful you did” (Sarah Caldwell).

Commento Service Manager: Roberto è ormai un veterano della nostra scuola. E’ un esempio di costanza e perseveranza! E’ partito dalle basi ed è arrivato a un ottimo livello, grazie al suo carattere deciso e alla voglia di raggiungere il suo obiettivo. PROUD OF YOU!

NOVEMBER 2018: NICOLA BLASUTTIGH

LO STUDENTE DEL MESE DI NOVEMBRE 2018 nel centro Wall Street English di Udine è NICOLA BLASUTTIGH

 

COMMENTO STUDENTE

Ciao a tutti!

Mi chiamo Nicola, ho 27 anni e sono uno studente di ingegneria. Nella vita ho sempre trascurato le lingue per pigrizia o altre priorità. Saltuariamente provavo a studiare l’inglese a casa ma senza nessun miglioramento soprattutto per la forte incostanza. Con gli anni ho capito che la comunicazione con altre persone di paesi diversi ti porta a dover conoscere bene l’inglese anche per una semplice chiacchierata o per chiedere un’informazione. Inoltre, avvicinandomi al mondo del lavoro, le prospettive cambiano e sei obbligato a conoscere le lingue sempre meglio. Il problema che ho sempre avuto non è tanto quello di conoscere le parole o le forme verbali ma avere il coraggio di parlare, anche sapendo bene cosa dire. Nel marzo 2018 ho deciso di iscrivermi a questa scuola per cercare di risolvere una delle mie più grandi lacune. Con l’aiuto degli insegnanti, dopo alcune settimane di lezioni di conversazione mi sentivo sempre più a mio agio nel parlare, senza più inutili paure. Una breve esperienza all’estero mi ha permesso di applicare sul campo quanto appreso. Vorrei ringraziare tutto lo staff della scuola per il lavoro che viene svolto per l’organizzazione delle attività e delle lezioni. Un sentito grazie ad Alberto e a tutti gli altri insegnanti che mi hanno aiutato con pazienza e costanza durante questo anno di insegnamento. Un pensiero particolare va a John che, con la sua passione, capacità e precisione, mi ha aperto la mente sin dal primo giorno di lezione.

Spero di continuare questa esperienza anche dopo il raggiungimento del livello scelto e consiglio a tutti di fare una simile esperienza!

Ciao!

 

COMMENTO SERVICE MANAGER

E’ stato semplice e immediato pensare a Nicola come studente del mese. E’ un giovane molto determinato e questo si è percepito anche nell’approccio verso lo studio della lingua inglese! Fin dall’inizio si è dedicato con molto impegno e la sua esemplare costanza nell’apprendimento gli ha consentito di fare un notevole progresso a livello di comunicazione, accuratezza e comprensione.

Tutto lo staff è molto soddisfatto e non ci resta che dirti: “Continua così”, anzi “Keep up the good work!”

OCTOBER 2018: MAVI DREOSTI

LO STUDENTE DEL MESE DI OTTOBRE 2018 nel centro Wall Street English di Udine è MAVI DREOSTI

 

COMMENTO STUDENTE

La mia prima esperienza presso la Wall Street English risale oramai a più di un anno fa.  Sono arrivata ignorando qualsiasi cosa avesse a che fare con la lingua inglese, fatta eccezione per qualche parola imparata osservando mia figlia mentre faceva i compiti. Da allora, sfogliando il quaderno degli appunti, mi rendo conto di aver imparato molto. Il nuovo metodo applicato in questa scuola mi ha divertito sin da subito. Le lezioni con Alberto a cercare di raccontare la nostra ricetta preferita; le lezioni con John, seduti sul muretto al di fuori dell’edificio, a spiegare il Present Continuous… è stato tutto molto divertente. E anche se qualche volta sono arrivata qui stanca, trafelata, me ne sono sempre andata via molto più leggera e soddisfatta perché qui si respira una buona atmosfera. È un’atmosfera fatta di preparazione, professionalità, collaborazione e programmazione, con un occhio sempre attento alle esigenze del singolo. Di questo si devono ringraziare anche i ragazzi che ci accolgono tutti i giorni: Giulia, Giuseppe, Ivana sono davvero uno dei valori aggiunti di questo istituto. La loro accoglienza sempre garbata, la disponibilità a risolvere qualsiasi problema, sia linguistico che tecnico, la loro abilità nel programmare tutte le attività della settimana… sono davvero senza eguali. La WSE mi ha dato inoltre la possibilità di conoscere tante persone nuove, di rivederle e di confrontarmi con loro nel tempo durante i diversi encounters. Ma la soddisfazione più grande è stata quando sono stata in grado di rispondere in inglese ad un turista che mi chiedeva delle informazioni… mi sono stupita di me stessa.

Un grazie a tutti, continuate così.

 

COMMENTO SERVICE MANAGER

Abbiamo scelto Mavi come studentessa del mese di ottobre perchè è migliorata tantissimo nella comunicazione in lingua inglese. Mavi si è affidata al metodo Wall Street, ha svolto le lezioni interattive con regolarità e ha partecipato alle lezioni con gli insegnanti con molto entusiasmo.

Che dire? I risultati si vedono e noi ne siamo orgogliosi.

Keep up the good work!